Boschi: sorriso teso all'ultima uscita da ministra da Palazzo Chigi

La ministra Maria Elena Boschi è uscita di corsa dagli uffici della Presidenza del Consiglio dei Ministri senza rilasciare alcuna dichiarazione, come era prevedibile dopo l’esito del referendum costituzionale del 4 dicembre 2016, attraverso il quale gli italiani hanno bocciato la riforma che portava il suo nome. Accerchiata da polizia e da numerosi curiosi del post Referendum, è uscita con un sorriso teso, senza mai guardare i giornalisti o i fotografi presenti ad assistere a quella che probabilmente sarà l’ultima uscita della Boschi da ministra dopo le annunciate dimissioni di Matteo Renzi da premier. La folla, accalcata in strada, ostruiva il passaggio su via del Corso e il parapiglia ha dato vita ad alcuni momenti di tensione tra le forze dell’ordine e alcuni cittadini.

Da non perdere