Boris, il robot quasi uomo

È stato realizzato da un gruppo di ricercatori dell’università di Birmingham uno dei primi androidi meccanici in grado di impugnare anche oggetti fragili come piatti e calici da vino. Nel futuro potrebbe essere lui a riempire le nostre lavastoviglie.

Da non perdere