Bimbo semi-paralizzato termina la maratona fra gli applausi

Bailey Matthews, bambino di 8 anni, a cui è stata diagnosticata una paralisi cerebrale quando aveva solo 18 mesi, è riuscito a concludere la gara di CastleHoward Triathlon, tra gli applausi entusiasti della folla. Avvicinatosi alla corsa, grazie alla spinta del padre, si è poi appassionato anche alla bicicletta e al nuoto. La madre ha dichiarato, piena di entusiasmo: ‘Sapevamo che voleva arrivare fino in fondo alla sua gara, ma non ci aspettavamo una reazione simile dagli altri. Noi sappiamo quanto Bailey sia grande, ma l’entusiasmo del pubblico è stato sorprendente’.

Da non perdere