Bimba vegetariana rifiuta di mangiare carne

Indie Rose ha soltanto cinque anni, e davanti a un piatto di carne si scopre vegetariana, e rifiuta di mangiare il tacchino servito. Le sue parole, prima di scoppiare a piangere sono ”I don’t want to chop up animal people”, intendendo proprio che le ”persone animali” non devono essere triturate. La bambina irlandese ha le idee chiare, anche se all’inizio l’adulto di fronte a lei la fa riflettere sul fatto che non sono persone (people) a essere fatte a pezzi, ma gli animali: ”maiali, bovini, tacchini, polli”. E allora a quel punto lei ribadisce : ”Non devono tritare le persone animali“. Il video della bimba irlandese che non vuole mangiare gli animali è presto diventato virale, e sembra proprio che la piccola non sia stata in alcun modo forzata, tanto che in famiglia non ci sono persone vegetariane.

Da non perdere