Bimba ama giocare con un pitone gigante

Lei si chiama Alyssa, una bimba di 18 mesi del Michigan, negli Stati Uniti. Il suo gioco preferito è rotolarsi e abbracciarsi con un affettuoso serpente che tiene in casa, un pitone gigante lungo 4 metri.A guardare il video vengono i brividi: il serpente potrebbe soffocarla, ingoiarla, stringerla pericolosamente; o almeno questo è ciò che penseremmo tutti. Ma non il papà della piccola Alyssa. Secondo lui, infatti, giocare con il serpente fa bene alla bimba perché le insegna a rispettare tutti gli animali. “Sto cercando di dimostrare che i serpenti non sono creature malvagie e che possono essere animali amorevoli”, ha dichiarato l’uomo, “mia figlia non corre alcun pericolo”. Speriamo che abbia ragione!

Da non perdere