Berlusconi: 'Con Renzi, rischio deriva autoritaria'

Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un’intervista al Tg5 parla del patto del Nazareno: ‘Così è venuto meno il nostro sogno di un progetto condiviso ed anzi: per come si sta delineando la nuova legge elettorale, con una sola Camera eletta dal popolo, con il terzo Presidente del Consiglio non eletto dagli italiani, avvertiamo il rischio che vengano meno le condizioni indispensabili per una vera democrazia e che ci si possa avviare verso una deriva autoritaria’.

Da non perdere