Berlino capitale vegana d'Europa

Berlino è la capitale vegana e vegetariana d’Europa grazie alla presenza di decine di ristoranti e altri locali di ristoro che offrono piatti rigorosamente senza carne, o anche calzaturifici che non usano pelle per confezionare scarpe, sandali e altri oggetti, o ad esempio hotel ‘verdi’, tutti pensati alla clientela vegan. Da non dimenticare anche tatuatori che garantiscono colori esclusivamente vegetali. Ecco perché Berlino è la perfetta candidata per diventare la capitale e vegana d’Europa in assoluto. Secondo l’Unione dei vegetariani tedeschi, 7,8 milioni di germanici sono già vegetariani e tra questi circa 900mila si dichiarano vegani, cioè in altre parole, rifiutano qualsiasi prodotto che abbia un origine animale. Accanto a loro è nata anche una nuova categoria, quella dei ‘vegetariani part-time’: si tratta di 42 milioni di tedeschi che non mangiano carne per tre o più giorni alla settimana.

Da non perdere