Bambina picchiata dal poliziotto che la arresta dopo una lite

Il fatto è accaduto alla Rhodes Middle School di San Antonio, Texas, Stati Uniti. Una docente ha chiamato la polizia perché due ragazzine di dodici anni stavano litigando. Quando è intervenuto l’agente Joshua Khem ha afferrato una delle due bambine, Janissa per poi sbatterla violentemente in terra, prima di arrestarla mettendole le manette. la dodicenne è rimasta per un po’ immobile, probabilmente priva di sensi, mentre le sue compagne di scuola sotto shock urlavano: ‘Janissa, come stai? Sei a posto? Va tutto bene?”. Il video, ripreso da uno dei compagni di scuola, è stato prima pubblicato su un blog locale e poi è stato diffuso sui social network. La famiglia di Janissa ha denunciato il poliziotto violento ed è stata aperta un’indagine. L’agente in attesa dell’esito è stato sospeso dal servizio.

Da non perdere