Attentato a Manchester: arrestati fratello e padre del killer

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 25 maggio 2017

Aggiornamenti dopo l’attentato a Manchester: sono stati arrestati il fratello e il padre del killer. Infatti ha ammesso l’appartenenza all’Isis sua e di Salman, Hisham Abedi, fratello minore dell’attentatore di Manchester, arrestato a Tripoli in Libia insieme al padre Ramadan. Il ventenne ha spiegato alle forze di sicurezza libiche di essere stato al corrente dei dettagli dell’attacco che ha provocato 22 morti e 64 feriti lunedì sera al termine del concerto di Ariana Grande. Secondo le autorità libiche il ragazzo progettava un’azione a Tripoli. Altre 6 persone in tutto sono state arrestate nell’area della città inglese in relazione alla strage, tra cui un altro fratello del kamikaze, Ismail, a conferma della tesi della polizia britannica secondo cui Abedi faceva parte di una rete.