Attentato a Londra: furgone sui fedeli in moschea

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 19 giugno 2017

Ancora un attentato a Londra: stavolta un furgone ha falciato la folla di fedeli fuori da una moschea. Il van che ha investito i pedoni fuori da una moschea ha provocato la morte di una persona e il ferimento di altre otto; arrestato un 48enne, si indaga per terrorismo. La comunità musulmana ha parlato di atto deliberato. Secondo alcune testimonianze, l’uomo aveva anche un coltello con sé e sul furgone ci sarebbero state anche altre due persone ma al momento la polizia non conferma. Il Consiglio musulmano britannico ha definito l’attacco davanti a una moschea di Finsbury Park, nel nord di Londra, “la manifestazione più violenta di islamofobia” e ha esortato le autorità britanniche a rafforzare la sicurezza intorno alle moschee del Regno Unito.