Arrivato a Gallipoli il cargo con centinaia di migranti

Un cargo con a bordo numerosi clandestini siriani è arrivato a Gallipoli, sulla costa pugliese. L’arrivo si è avuto alle 3:15 del mattino del 31 dicembre 2014. La vicenda rimane dai contorni piuttosto misteriosi, anche se, dalle prime informazioni, si può dedurre che i clandestini sarebbero stati abbandonati dagli scafisti, che sarebbero fuggiti, lasciandoli senza cibo e senza acqua. Sono stati gli uomini della Guardia Costiera che, saliti a bordo, hanno scoperto come i comandi erano stati manomessi e come il mercantile fosse stato lasciato alla deriva. A questo punto la nave è stata diretta verso l’Italia. Come ha dichiarato il comandante della Guardia Costiera di Gallipoli, Attilio Maria Daconto, se l’imbarcazione Blue Sky M, che batte bandiera moldava, non fosse stata condotta in Italia, non ci sarebbe stato modo di evitare una strage.

Da non perdere