Arbitro fischia la fine della partita mentre la palla entra in rete

La partita tra AFC Wimbledon e Accrington Stanley si è conclusa 0-0 ma, in realtà, un gol è stato segnato. Durante un’azione, sullo scadere della prima frazione di gioco, l’Accrington Stanley è in possesso di palla e sta cercando di portarsi in vantaggio con l’ultima azione del primo tempo. Il pallone, dopo una serie di passaggi, arriva all’attaccante della squadra in maglia rossa che realizza il gol dello 0-1 ma l’arbitro, un secondo prima che il pallone finisca in rete, fischia incredibilmente la fine del primo tempo, causando le proteste del pubblico, dei giocatori e dell’allenatore dell’Accrington Stanley. Le due squadre, dell’ultima divisione inglese, hanno continuato a giocare dopo l’intervallo ma il risultato è rimasto 0-0 fino al 90’minuto della partita. Un episodio pazzesco ha condizionato la partita.

Da non perdere