Animal Equality e la vita degli agnelli

Il maltrattamento e l’uccisione di poveri agnellini innocenti è ciò che accade in prossimità della festa di Pasqua. Lo sottolinea un’inchiesta di Animal Equality, che già l’anno scorso ha avviato la campagna Salva un agnello e che quest’anno intende riproporla. Il tutto si basa su delle vere e proprie investigazioni attraverso dei documenti audio e video che gli attivisti animalisti realizzano introducendosi negli allevamenti e nei macelli. Attraverso questa documentazione viene resa pubblica la sofferenza a cui sono sottoposti i poveri animaletti, un fatto spesso ignorato dai più. Lo scopo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica ad evitare l’uso della carne ed il consumo di prodotti di origine animale. Animal Equality non si arrende ed è decisa ad intraprendere anche delle azioni legali.

Da non perdere