Amici per il Centrafrica Onlus: la solidarietà in scena a Villa D’Este

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 21 novembre 2018

Si è svolto anche quest’anno l’incontro solidale organizzato da Amici per il Centrafrica Onlus nella splendida cornice di Villa D’Este. Un’occasione speciale per raccontare l’evoluzione dei progetti in corso e per raccogliere fondi a sostegno delle attività che l’Associazione promuove da anni in Repubblica Centrafricana, nazione duramente colpita da guerre e da carestie.

Un’occasione a cui hanno partecipato volontari, imprenditori, sostenitori e volti noti, tra cui Beppe Bergomi, Claudio Chiappucci, Andrea Vitali, Elisabetta Dami, Elena Barolo, Giorgia Palmas, Filippo Magnini e Alessandro Martorana.

Durante la serata è stato assegnato a Pino La Corte, Presidente SMOM ONLUS, il Premio Carla Maria Pagani, un riconoscimento per la sua attività e il suo impegno a favore dell’Associazione.

I progetti realizzati in questi anni da Amici per il Centrafrica Onlus hanno puntato alla realizzazione di una rete sociale, sanitaria e idrica per favorire lo sviluppo della popolazione.

Vanno segnalai l’impegno per garantire un’opportunità di scolarizzazione e formazione professionale, e gli sforzi profusi per lo sviluppo di un piano sanitario con la costruzione di un laboratorio medico dentistico e di un centro ottico. Inoltre l’Associazione si è recentemente impegnata nel sensibilizzare l’opinione pubblica su temi come lo sfruttamento delle risorse idriche, altro tema delicatissimo e molto sentito in Centrafrica.

L’unione fa la forza è il motto del presidente Presidente Grisetti, che ricorda come il cammino della Onlus intrapreso anni fa dalla fondatrice Carla Maria Pagani sia una sfida continua dove “l’essere soli permette di essere forti ma solo l’essere insieme rende invincibili nel credere in un futuro di pace per il Centrafrica

Maggiori info su www.amicicentrafrica.it