Amber Heard è accusata di contrabbando di cani

Amber Heard è stata accusata di contrabbando di cani in Australia. La moglie di Johnny Depp aveva portato con sé, tramite il suo jet privato, i suoi due amici a quattro zampe, quando si era recata a trovare il marito. L’attore dei Pirati dei Caraibi si trovava in Australia e Amber Heard non vedeva l’ora di vederlo. Tuttavia i due non hanno considerato la legge australiana, che dispone delle autorizzazioni apposite, perché gli animali possano entrare nel continente. Secondo ciò che è emerso dalle indagini, i due animali risultavano sprovvisti della necessaria documentazione. Inoltre non avrebbero compiuto il periodo di quarantena stabilito dalla legge, prima di entrare in Australia. La questione è finita sotto l’ottica internazionale e il ministro australiano dell’agricoltura è stato molto duro.

Da non perdere