Afa killer in Pakistan, oltre mille morti per il caldo

Le temperature in Pakistan stanno facendo preoccupare i cittadini per i tanti casi di colpo di calore letale avvenuti. Sono almeno mille le persone morte a causa dell’ondata di caldo record che ha colpito, ade semmpio, la metropoli pachistana di Karachi e altre zone della provincia meridionale del Sindh. Le alte temperature, che hanno toccato la massima di 42 gradi, hanno causato una grave emergenza negli ospedali pubblici e privati. Decine di persone sono state ricoverate per collasso da caldo e per disidratazione.hanno raggiunto i 49 gradi Celsius provocando numerosi colpi di calore letali.

Da non perdere