Aereo caduto in Indonesia: 188 morti fra cui un ragazzo italiano

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 29 ottobre 2018

C’è anche un ragazzo toscano, Andrea Manfredi, fra le vittime del disastro aereo in Indonesia. Sono 188 le vittime di questo incredibile incidente avvenuto ad un aereo Lion Air caduto in mare oggi dopo il decollo da Giacarta. Ad ora non è stato recuperato alcun corpo, nè sono stati trovati superstiti. Le autorità hanno dichiarato che una squadra di sommozzatori sta cercando cadaveri e resti dell’aereo nelle acque a ovest di Giava dove è caduto l’aereo, acque profonde 30-35 metri. A bordo secondo i media c’era 188 persone . La Farnesina purtroppo ha confermato la presenza del ragazzo italiano a bordo: Andrea era stato a Giacarta per vacanza, e questo tragico epilogo era assolutamente imprevedibile. Sul volo c’erano 181 persone, fra cui 3 bambini, più 7 membri dell’equipaggio. Le speranze di trovare superstiti sono pochissime, tuttavia si lavora alacremente per cercare di capire se qualcuno può essere sopravvissuto allo schianto. Il velivolo, un Boing 737 Max 8, era in viaggio da Denpasar a Giacarta il giorno prima della tragedia, quando i piloti hanno segnalato un problema tecnico. Però, dopo aver chiesto alla torre di controllo il permesso di tornare indietro, sono spariti dai radar. Si indaga ora, per scoprire le cause dell’incidente.