3 cose da sapere sul nuovo presidente della Fifa

Gianni Infantino è il nuovo presidente della Fifa e prende il posto dello squalificato Sepp Blatter. L’ex segretario generale dell’Uefa è dunque il nono presidente in 112 anni di storia della Federcalcio mondiale. L’avvocato svizzero di origini italiane ha vinto raccogliendo 115 voti, contro gli 88 dello ”sfidante” sceicco del Bahrein. Il neo eletto presidente FIFA non è un volto nuovo per gli appassionati di calcio (qualcuno saprà anche che tifa per la squadra dell’Inter), dato che è conosciuto come l’uomo dei sorteggi con le palline. Infantino, poco prima delle votazioni aveva spiegato il suo programma rivolgendosi a tutti i membri delle federazioni parlando in sei lingue diverse e promettendo di accrescere i ricavi delle federazioni di tutto il mondo, così come è stato fatto per quelle europee. E’ lui che avrà l’arduo compito di riabilitare l’immagine dell’organizzazione, dopo i recenti scandali.

Da non perdere