13enne risolve tre cubi di Rubick mentre li lancia in aria

Pubblicato da Redazione NanoPress Venerdì 11 maggio 2018

Que Jianyu ha 13 anni ed è un ragazzino prodigio. Il ragazzino cinese è riuscito a risolvere tre cubi di Rubik contemporaneamente, mentre era impegnato nel lanciarli in aria davanti a un pubblico emozionato e divertito. Per la sua impresa ha impiegato soltanto cinque minuti e sei secondi. Anche se ha solo 13 anni Que Jianyu non è un principiante, infatti lo scorso anno era riuscito a risolvere il rompicapo usando mani e piedi con una benda sugli occhi. Ed ecco il suo segreto: ”Basta memorizzare esattamente ogni cubo, e poi applicare la formula giusta per risolverlo”.