Video sulle notizie più importanti dall'Italia e dal mondo

Chi era Giulio Regeni

    A due anni dalla morte di Giulio Regeni, l'Italia scende in piazza per chiedere verità e giustizia per il ricercatore ucciso in Egitto. Giulio Regeni sparì la sera del 25 gennaio: il suo corpo martoriato fu trovato nove giorni dopo, lungo la strada che collega Alessandria alla capitale egiziana. Due anni dopo appare chiaro che il ricercatore friulano fosse attenzionato da polizia e servizi egiziani già settimane prima del sequestro. "Il movente" dell'omicidio "è pacificamente da ricondurre alle attività di ricerca effettuate da Giulio nei mesi di permanenza al Cairo", scrive il procuratore capo di Roma, Giuseppe Pignatone, in una lettera pubblicata dal Corriere della Sera. "È inoltre emerso con chiarezza il ruolo di alcune tra le persone che Giulio ha conosciuto nel corso di tali ricerche, persone che lo hanno tradito - aggiunge -. Ed è stata anche messa a fuoco l'azione degli apparati pubblici egiziani che già nei mesi precedenti avevano concentrato su Giulio la loro attenzione, con modalità sempre più stringenti, fino al 25 gennaio".

    Guarda altri video di: Cronaca, Mondo

    Venerdì, 26 Gennaio 2018