Google Zeitgeist 2018: le parole, persone e fatti più cercati

ASCOLTA L'ARTICOLO

Tutte le parole, gli eventi, i personaggi e le domande più cercate del Google Zeitgeist 2018 con una particolare attenzione agli avvenimenti che hanno contraddistinto i dodici mesi passati

Pubblicato da Diego Barbera Mercoledì 12 dicembre 2018

Google Zeitgeist 2018: le parole, persone e fatti più cercati
Pixabay

Quali sono le ricerche più importanti dell’anno che sta per finire ce lo racconta il Google Zeitgeist 2018 con la selezione di cosa gli italiani hanno digitato di più sul motore di ricerca più famoso della rete. Possiamo andare a ricostruire tutti gli avvenimenti che hanno caratterizzato gli scorsi 12 mesi dalle morti illustri ai fatti di sport fino alla politica. Tutto è riassunto in modo peraltro gerarchico andando a sottolineare quel che la rete ha considerato più interessante. Va da sé che anche questa volta i contenuti per adulti non sono trattati, altrimenti monopolizzerebbero quasi del tutto le ricerche.

Ecco le categorie più importanti del Google Zeitgeist che sono emerse andando ad analizzare i pensieri degli italiani che hanno cercato eventi, personaggi, curiosità, approfondimenti sull’attualità e anche qualcosa di inevitabilmente becero. Qui sotto le maggiori categorie e tutte le ricerche degli italiani approntate negli ultimi 12 mesi.

Parole emergenti

Ecco le ricerche più consistenti in assoluto con i Mondiali che vincono a mani basse davanti al compianto Marchionne ex numero uno della Fiat e all’onnipresente Cristiano Ronaldo. Altri tre illustri scomparsi come Fabrizio Frizzi al quarto posto, Avicii al nono e Davide Astori al decimo sono stati molto cercati. Ci sono evergreen come Grande Fratello, Governo e Sanremo al 5, 6 e 8 posto infine le Elezioni del 4 marzo al settimo.

  1. Mondiali
  2. Sergio Marchionne
  3. Cristiano Ronaldo
  4. Fabrizio Frizzi
  5. Grande Fratello
  6. Governo
  7. Elezioni 4 marzo
  8. Sanremo
  9. Avicii
  10. Davide Astori

Personaggi emergenti

Quasi sempre, purtroppo, i personaggi emergenti sono quelli che più di tanto non possono emergere dato che sono morti e per questo sono cercati. Marchionne (1), Frizzi (3), Avicii (4), Astori (5), Ripa di Meana (10) occupano metà della top ten. Ronaldo giunto alla Juve è secondo, Modric pallone d’oro è sesto. Troviamo poi la compagna di Astori, Francesca Fioretti, al settimo, la nuova principessa britannica Meghan Markle all’ottavo e Nadia Toffa iena che combatte contro il tumore al nono.

  1. Sergio Marchionne
  2. Cristiano Ronaldo
  3. Fabrizio Frizzi
  4. Avicii
  5. Davide Astori
  6. Luka Modric
  7. Francesca Fioretti
  8. Meghan Markle
  9. Nadia Toffa
  10. Marina Ripa di Meana

Eventi emergenti

Anche qui spopolano i Mondiali di calcio a dimostrazione che la manifestazione calcistica – seppur priva dell’Italia – ha scatenato un notevole interesse da parte dei connazionali. Lo sport è presente anche con il sorprendente Giro d’Italia al quinto posto (a dimostrazione che il ciclismo è ancora vivo e vegeto), le Olimpiadi Invernali al sesto, la Champions League al settimo e Wimbledon al decimo. La politica segue a ruota con le elezioni dello scorso 4 marzo, mentre al terzo posto c’è l’immancabile Festival di Sanremo. Fatti di cronaca come il Ponte Morandi al quarto e l’Eclissi del 27 luglio all’ottavo, mentre al nono la Festa della mamma.

  1. Mondiali
  2. Elezioni 4 marzo
  3. Sanremo
  4. Ponte Morandi
  5. Giro d’Italia
  6. Olimpiadi invernali
  7. Champions League
  8. Eclissi 27 luglio
  9. Festa della mamma
  10. Wimbledon

Le altre ricerche

Tutte le altre ricerche sono state piazzate in quello che il search engine ha denominato Un anno di ricerche Google. Ci si riferisce ad esempio al significato di alcuni lemmi nella sezione “cosa significa” come sessista, ipovedente, Lol, filantropo e scopofobia. Per quanto riguarda il “come fare” si sono concentrati su il backup (dei dati), i pancake, uno screenshot, lo slime e una tesina. Nei “Perché” ha dominato “Perché i calciatori hanno un segno rosso sul viso” (per sensibilizzare l’opinione pubblica nella lotta contro le violenze sulle donne, il 25 novembre), l’8 marzo ha vinto il premio della data più cercata, infine il gossip ha visto trionfare edez, J-Ax, Ilary Blasi e Asia Argento.