iPhone 8: l’aggiornamento a iOS 11.3 blocca i display non originali

Non appena viene installato l'update sui dispositivi riparati in centri non autorizzati con componenti non autentiche, il touchscreen diventa completamente inutilizzabile. Usciranno nuovi aggiornamenti per ovviare al problema?

Pubblicato da Beatrice Elerdini Mercoledì 11 aprile 2018

iPhone 8: l’aggiornamento a iOS 11.3 blocca i display non originali
FOTO: PIXABAY

Brutte notizie in arrivo per chi ha sostituito lo schermo al proprio iPhone 8 con uno non originale: il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS che porta il software alla versione 11.3, oltre ad aggiungere nuove funzionalità, pare anche disattivare i touch screen degli smartphone a cui è stato fatto sostituire il display presso centri di riparazione non autorizzati. In parole semplici, dopo l’aggiornamento di sistema, i dispositivi non più completamente originali si ritrovano con il touch-screen del tutto insensibile al tocco.

L’ultimo aggiornamento del sistema operativo iOS genera quindi un problema non di certo irrilevante, a cui Apple dovrà porre in qualche modo rimedio. ‘La mia azienda ha già riparato più di 2000 dispositivi. I clienti sono infastiditi. Sembra che Apple faccia di tutto per impedire loro di rivolgersi a negozi di riparazione non originali’, ha spiegato Aakshay Kripalani, direttore di uno shop in Georgia al sito Motherboard.

Non è certo la prima volta che un aggiornamento di iOS trasforma gli iPhone in dispositivi inermi semplicemente perché aggiustati in centri di assistenza non autorizzati Apple. Nel recente passato è accaduto il medesimo problema con iPhone 7: la nuova versione di iOS aveva reso inutilizzabili le funzioni touch-screen dei display riparati autonomamente, inghippo che poi fu superato con l’ennesimo aggiornamento reso disponibile nei giorni successivi. Accadrà così anche questa volta? In realtà, al di là della possibilità di un nuovo update in arrivo, quello che è chiaro è che Apple ha un unico obiettivo: avere una clientela fedele che scelga dispositivi Apple, componenti originali e assistenza rigorosamente autorizzata.