WhatsApp per Android si aggiorna e apre a messaggi vocali più comodi

Con l'ultima versione di WhatsApp per Android si potrà andare a registrare messaggi vocali in modo più comodo grazie alla possibilità di non dipendere dal tasto da tenere premuto

da , il

    WhatsApp per Android si aggiorna e apre a messaggi vocali più comodi

    Ci è voluto un po’ di tempo, ma alla fine WhatsApp per Android si aggiorna e va a pareggiare i conti con la controparte per iOS (iPhone) offrendo la possibilità di registrare messaggi vocali a mano libera ossia senza dover per forza tenere premuto il tasto virtuale del recording. D’altra parte sarà capitato molte volte anche a voi di rilasciare il tasto inavvertitamente troppo presto così come cancellare il memo vocale senza volerlo. Con questa piccola (grande) miglioria diventerà tutto più comodo e confortevole. Come fare per sfruttarlo subito? Ecco le istruzioni.

    Piccola premessa: il messaggio vocale garantisce la possibilità di inviare un file audio invece che un file testuale oppure un altro tipo di contenuti. Come nel walkie talkie, non c’è una comunicazione simultanea, ma si può creare una sorta di dialogo alternato. Risulta molto utile nel caso in cui fossimo impossibilitati a scrivere come ad esempio durante la guida così come per chat troppo lunghe e complicate da digitare.

    Il nuovo aggiornamento di WhatsApp Android

    Diffuso sul canale ufficiale Telegram del gruppo WABetainfo, questa novità sta diventando ufficiale gradualmente in tutto il mondo. L’applicazione ufficiale di WhatsApp per Android è infatti pronta a aggiornarsi alla versione 2.18.102 mettendo sul piatto questa funzionalità rmolto comoda di andare a registrare un messaggio vocale in libertà premendo una volta soltanto il tasto del microfono.

    Una novità arrivata un po’ tardivamente, come quella per cancellare l’invio dei messaggi di WhatsApp inaugurato di recente. Fino a oggi si doveva invece tenere premuto sull’icona del microfono e registrare per poi rilasciare il tasto a meno che non si volesse annullare e dunque trascinare verso un lato la barra virtuale. Tuttavia, soprattutto per messaggi vocali molto lunghi, era molto facile premere inavvertitamente andando a cancellare il messaggio o a interromperlo prima del tempo. Con il nuovo sistema basterà avviare la registrazione e spostare l’icona sul lucchetto per mettere appunto il blocco al recording. Si potrà dunque cancellare oppure interrompere. Per l’aggiornamento non resta che attendere che sia disponibile da Google Play. Per l’Italia servirà qualche giorno ancora.