Come controllare il tuo archivio foto e video Facebook

Tutte le informazioni per scoprire come controllare il tuo archivio di foto e video personale su Facebook: il social network garantisce la possibilità di controllare quel che abbiamo condiviso in ogni momento con il download gratuito e diretto dalla piattaforma interna

Pubblicato da Diego Barbera Martedì 3 aprile 2018

Come controllare il tuo archivio foto e video Facebook

Come controllare il tuo archivio di foto e video su Facebook per capire quanto abbiamo condiviso non soltanto con i nostri contatti sui social network, ma anche e soprattutto con la società di Mark Zuckerberg stessa, che andrà a utilizzare questi elementi con gli altri che ci auto-paparazziamo a suo uso e consumo.

E visti i recenti scandali che hanno coinvolto Facebook è sempre più attuale la preoccupazione sulle informazioni che abbiamo deliberatamente regalato al social network che vede iscritto ormai quasi due esseri umani su sette al mondo. In questo approfondimento vi racconteremo passo a passo come utilizzare questa ottima opportunità.

Forse non tutti sanno che Facebook garantisce per proprio statuto un accesso facilitato al nostro archivio completo di tutte le foto e i video che abbiamo caricato e condiviso in piattaforma dal momento della nostra iscrizione fino a oggi. C’è un comando apposito che consente di avviare il raggruppamento delle informazioni per poi scaricarle. Ma per chi vuole fare più in fretta c’è anche un sistema online molto più semplice, Facciamo un po’ di chiarezza.

GLI ULTIMI SCANDALI DI FACEBOOK

Facebook sa di te

Una piccola premessa dovuta: c’è sempre più attenzione sull’attività che si svolge su Facebook perché ultimamente il social network è stato coinvolto in un numerosi “contrattempi” come ad esempio con Cambridge Analytica che ha causato l’uso al limite del regolamento dei dati degli utenti mentre più di recente un utente neozelandese di nome Dylan McKay ha denunciato una modalità di registrazione di telefonate e SMS da parte delle applicazioni iOS e Android. Ma il grande lavoro di paparazzamento spetta proprio all’utente stesso che è il primo spione di se stesso condividendo fin troppe informazioni, foto, video, posizioni geografiche e sulle proprie preferenze personali

COME CONTROLLARE ARCHIVIO FOTO E VIDEO ONLINE

Facebook registro attivita

C’è un modo per controllare il tuo archivio di foto e video senza fare alcun download, basta soltanto una connessione a Internet attiva e un po’ di pazienza e di buoni propositi. Vai su Facebook, dunque apri il tuo profilo e clicca su Visualizza Registro Attività. Sarà proprio quello l’elenco di tutto ciò che abbiamo combinato dal momento della nostra iscrizione fino a ora.

Si potrà filtrare per contenuti, per anno e scorrere fino a quando ci si rifarà gli occhi con ciò che avevamo – giustamente – dimenticato. Siete pronti per un viaggio dell’orrore? Allora addentratevi in questo viaggio nel tempo.

COME CONTROLLARE ARCHIVIO FOTO E VIDEO CON DOWNLOAD

Facebook scarica dati

Il secondo metodo è quello che comporta la possibilità di fare download di tutti gli elementi che abbiamo condiviso con Facebook. Seguire questa procedura è molto semplice:

  • Accedi a Facebook con nome utente e password
  • Vai su Impostazioni (in alto a destra freccia in basso, in fondo alla lista)
  • Clicca su scarica una copia dei tuoi dati di Facebook
  • Aspetta che il pacchetto sia pronto
  • Fai il download

Si dovrà attendere fino a quando si riceverà una mail di notifica che ci avvertirà che tutto sarà pronto per il download. Bisogna pazientare qualche ora, perché tutto dipende dall’entità di dati che abbiamo condiviso in questi anni. Una volta terminato, si potrà cliccare sul link per procedere al download delle informazioni. Anche qui ci vorrà il tempo che necessita considerando sia la propria velocità di navigazione sia il peso. Nel pacchetto ci saranno: foto, video, aggiornamenti di status, messaggi e chat. Scopri anche tutto ciò che Facebook sa di te.