Gli strumenti musicali dalle forme più originali grazie alle stampanti 3D

Grazie a questa innovazione tecnologica è possibile davvero realizzare di tutto, con gli stessi effetti dei metodi tradizionali

Pubblicato da Diego Barbera Mercoledì 7 dicembre 2016

Siamo abituati a visualizzare nella nostra memoria gli strumenti musicali secondo forme ben precise. Queste, sono peraltro necessarie per la produzione di un determinato suono, tuttavia è possibile andare oltre ai soliti confini grazie a una delle invenzioni più rivoluzionarie degli ultimi anni come è la stampante 3D. Grazie a questi dispositivi e a un apposito software chiamato Printone che calcola tutto quanto, si potrà infatti spaziare in forme e design davvero originalissimi. Nel video qui sopra vengono mostrati gli esempi del team formato da Autodesk e Dartmouth College. Non solo, grazie a questo sistema, ogni strumento potrà suonare nello specifico una melodia precisa come ad esempio il dragone che riproduce Puff the Magic Dragon, il coniglio con Little Peter Rabbit e la stella con Twinkle, Twinkle, Little Star.