Vulcani attivi e pericolosi in Giappone: le eruzioni più recenti

Vulcani attivi e pericolosi in Giappone: le eruzioni più recenti

Il vulcano Ontake si è risvegliato a sorpresa dopo 7 anni con un'eruzione spettacolare di cenere e sassi. Il Giappone possiede 1/10 dei circa 800 vulcani attivi del mondo. Vediamo quali sono quelli più pericolosi, con una storia delle ultime eruzioni.

1 di 6

1 di 6

[npgallery id=”3611″]

Il vulcano Ontake, in Giappone, si è risvegliato a sorpresa dopo sette anni, con un’eruzione spettacolare di cenere e sassi. Il Giappone è uno dei luoghi vulcanici più attivi di tutta la terra. Possiamo contare circa 200 vulcani in tutto il Paese, ma ad essere attivi sono solo una cinquantina, come il celebre monte Fuji o il Sakurajima. L’attività degli altri vulcani si è ridotta nel tempo, diventando di tipo geotermale. E’ a questo che si deve la formazione di piccole sorgenti d’acqua calda termale in tutto il Giappone. Vediamo quali sono i vulcani attivi e pericolosi in Giappone, e tutte le eruzioni più recenti che sono state registrate in cronaca.

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.