Vladimir Putin eletto presidente

Vladimir Putin, le cose da sapere sul nuovo 'zar' di Russia

Trionfo alle elezioni russe per Putin che si avvia così a diventare il leader politico russo più longevo dopo Stalin alla guida del Cremlino: per lui ha votato il 75,6% degli elettori con oltre il 70% di affluenza ai seggi. Dal passato nel Kgb alla passione per lo sport, le cose da sapere sul nuovo zar di Russia

1 di 11

1 di 11

Vladimir Putin eletto presidente

Come era ovvio aspettarsi, Vladimir Putin stravince le elezioni in Russia e conquista il quarto mandato presidenziale, diventando il leader russo più longevo dopo Josep Stalin. Il nuovo Zar di Russia, come viene chiamato da molti, sarà presidente fino al 2024, grazie a un successo oltre le più rosee aspettative. Il candidato di Russia Unita puntava al 70+70 (elezioni con il 70% dei voti con altrettanta affluenza), mentre il dato finale lo ha visto vincitore con il 75,6% dei voti. Al potere dal 1999 – con lo stacco della presidenza Medvedev dal 2008 al 2012 – rischia di minare il record di Stalin, alla guida dell’allora URSS dal 1924 al 1953. Le accuse di brogli (circolano video in cui si vedono elettori mettere nell’urna più di una scheda) non lo toccano: tre russi su quattro lo hanno votato in quelle che sono più che elezioni un vero trionfo. Per altri sei anni sarà lui alla guida della Russia: ecco le cose da sapere su Vladimir Putin.

1 di 11

Pagina iniziale

1 di 11

Parole di Lorena Cacace

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.