operai al lavoro 150x150

Vivere di sussidi senza lavorare? In questi paesi si può

Una classifica del Cato Institute ha elencato i nove Paesi europei dove conviene non lavorare e vivere con i sussidi, con o senza figli. Nella lista compaiono solo nazioni del Nord Europa: in testa c'è la Danimarca, in coda la Svezia. Italia non pervenuta

2 di 10

2 di 10

Danimarca

copenaghen

La Danimarca spicca in vetta a questa speciale classifica come il Paese che dà più sussidi in assoluto, superando anche i 30mila euro all’anno. Nel caso di un genitore single con due figli si arriva a ricevere 31.079 euro annui, cifra che equivale al 71,7% del salario medio nazionale.

In caso di adulti senza figli, il sussidio è di 19,050 euro, ben al di sotto di quanto viene dato a chi ha carico dei figli, ma che vale il 57,7% del reddito medio. In entrambi i casi, le cifre sono molto consistenti tanto da rendere inutile la ricerca di un impiego. Il governo danese sta correndo ai ripari con politiche attive, cercando di incentivare i genitori a tornare al lavoro con stipendio maggiorato, mentre per i giovani gli assegni vengono gradualmente sostituiti con percorsi di formazione per l’inserimento lavorativo.

2 di 10

Pagina iniziale

2 di 10

Parole di Lorena Cacace

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.