Stupro in India

Violenza sulle donne in India: dagli stupri alle lapidazioni, i casi più eclatanti

Secondo le statistiche avviene uno stupro ogni mezz'ora

1 di 14

1 di 14

[npgallery id=”1773″]

L’India non ha pace, la cronaca riporta un altro raccapricciante episodio di violenza, un altro stupro con omicidio di una ragazza di soli 15 anni, che dopo essere stata violentata è stata bruciata viva da un 20enne a Greater Noida, nell’Uttar Pradesh, proprio nel giorno in cui il mondo celebra la Festa della Donna. I numeri della violenza alle donne in India sono agghiaccianti, e secondo le statistiche riportate dai media, nel Paese che conta 1,2 miliardi di persone avviene uno stupro ogni mezz’ora. Per cercare di arginare il fenomeno, più ampio nelle zone rurali, è stata anche introdotta una nuova legge dopo il caso di della studentessa ‘Nirbhaya’, quindi gli stupratori che abbiano almeno 16 anni devono rispondere dei reati di violenza e stupro previsti dal codice penale, proprio come se fossero maggiorenni. Nelle pagine seguenti riportiamo i casi più famosi di stupri in India che hanno indignato l’opinione pubblica mondiale.

1 di 14

Pagina iniziale

1 di 14

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.