umberto eco, i libri più belli

Umberto Eco: i 7 libri più belli

Una selezione di titoli, in occasione del suo ottantaquattresimo compleanno

1 di 8

1 di 8

umberto eco, i libri più belli

Umberto Eco: ecco i 7 libri più belli del grande intellettuale piemontese. Nato ad Alessandria il 5 gennaio del 1932, Umberto Eco è uno dei saggisti italiani più famosi del mondo. Scrittore ed esperto di semiotica, ha raggiunto il grande pubblico con il super bestseller Il nome della rosa (da cui l’omonimo film per la regia di Jean-Jacques Annaud), che gli valse il Premio Strega nel 1981. Vincitore, nel 1999, del prestigioso American Academy Award of Arts and Letters – il più grande riconoscimento conferito dagli Stati Uniti a chi si distingue nella letteratura e nelle arti – dedica da sempre grande attenzione alla lingua italiana – celebri le 40 regole per parlare bene l’italiano – alla comunicazione e a tutti i fenomeni che interessano la civiltà di massa, dalla televisione, alla radio, dal web all’utilità (o meno) dei social network. In occasione del suo ottantaquattresimo compleanno, vogliamo rendergli omaggio con una breve selezione di titoli, i libri più belli di Umberto Eco che, secondo noi, vale assolutamente la pena di leggere.

1 di 8

Pagina iniziale

1 di 8

Parole di Caterina Padula

Giornalista pubblicista, appassionata di scrittura, mi occupo da anni di approfondimenti culturali e di informazione online. Da sempre lettrice accanita e curiosa, amo la musica, l'arte e tutto ciò che è natura.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.