Andrea Della Puppa 150x150

Tutte le gaffe dei leghisti

Ripercorriamo le gaffe e le dichiarazioni più imbarazzanti dei politici della Lega Nord.

1 di 10

1 di 10

Andrea Della Puppa 150x150Il leghista Andrea Della Puppa è nell’occhio del ciclone per le sue frasi razziste pubblicate su Facebook. In una immagine condivisa sul social network appare il suggerimento di bruciare gli immigrati, sopra un montaggio di foto con protagonisti l’ex ministro Kyenge e Hitler. In un’altra foto si legge: ‘Cosa si lancia ad uno zingaro che sta affogando? La moglie e i figli‘. Il segretario di Maserada della Lega Nord è stato raggiunto da critiche trasversali, e anche Luca Zaia, governatore del Veneto, ha condannato l’episodio e chiesto a Della Puppa di scusarsi. Nelle ore immediatamente seguenti Della Puppa ha eliminato i messaggi in questione dalla sua bacheca, e ha postato un paio di messaggi ai suoi seguaci.

Nel primo, si sfoga (A tutti quelli che sono in queste ore perseguiti o seguiti con mannaie e fucili da altri che hanno visto i miei ultimi post….sperando non siate già stati uccisi dai seguaci che ho pericolosamente istigato, attraverso certe immagini, a uccidervi… Fatemi sapere come va, mi raccomando, cerco di salvarvi io, perchè non era quello che volevo..A chi ha spara certe cagate colossali riferendosi a me dico….” MA VA 9 MESI IN MONA DE TO MARE!!” Ecc); nel secondo prova a essere più diplomatico: Segue virgolettato il Comunicato stampa di Andrea Della Puppa. Inutile dire che non commenterò ne risponderò a nessuno. “In riferimento alle immagini pubblicate da me ieri in Facebook di cui si parla sui giornali. Certamente non sono razzista e non volevo offendere nessuno ne tanto meno istigare nessun altro. Avevo pubblicato 2 immagini, già eliminate stamattina. Se qualcuno si è sentito offeso, ne sono rammaricato e chiedo scusa. Auspico però che ora questa spiacevole situazione non voglia essere manovrata politicamente”.

Nell’arco degli ultimi anni sono molte le gaffe e le dichiarazioni imbarazzanti proferite dai politici della Lega Nord. Ripercorriamo le più salienti.

1 di 10

Pagina iniziale

1 di 10

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.