Cervello

Tutte le cause di Ictus ischemico e emorragico

Le cause dell'ictus ischemico o emorragico possono essere diverse, così come i fattori di rischio: vediamoli in questo elenco

1 di 14

1 di 14

Cervello

Quali sono le cause di ictus, o colpo apoplettico? L’ictus è una patologia che interessa il cervello e si manifesta quando il tessuto cerebrale non è ben irrorato di sangue. Ciò può avvenire per un’embolia o una trombosi, e allora parliamo di ictus ischemico, oppure per una emorragia, e allora ci riferiamo all’ictus emorragico, che a sua volta si divide in due tipi, a seconda di dove si manifesta, ossia di ictus emorragico intracerebrale o ictus emorragico subaracnoideo. Dei tre tipi di ictus elencati, in genere quello emorragico è fatale in una maggiore percentuale rispetto agli altri due. Esiste poi una forma di ictus dagli effetti non permanenti, che è conosciuto come attacco ischemico transitorio (TIA). Cosa provoca l’ictus? Vediamo di seguito le principali cause di ictus ischemico e emorragico.

1 di 14

Pagina iniziale

1 di 14

Parole di Kati Irrente

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.