Titcoin: la moneta virtuale per pagare con una foto in topless

Titcoin: la moneta virtuale per pagare con una foto in topless

Titcoin: la moneta virtuale che non perde mai di valore perché per pagare permette di scattare una foto in topless. Andiamo alla scoperta di questa iniziativa di un portale a luci rosse

2 di 4

2 di 4

UN PROGETTO PROVOCATORIO

titcoin moneta

Dopo aver sentito la storia ovviamente fasulla del primo film a luci rosse da girare nello spazio con relativa raccolta fondi, arriva un’altra iniziativa sulla carta molto più fattibile e, perché no, anche con un “valore sociale” più ampio come il TitCoin. Il punto di partenza è ovviamente il BitCoin ossia la moneta virtuale, anonima e non tracciabile che è diventata molto di moda in questo periodo di crisi globale. Solo che il tasso di conversione è troppo ballerino e instabile, c’è qualcosa che non perde mai di valore e anzi lo acquisisce sempre di più: un bel topless.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Diego Barbera

Diego Barbera è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2018. Si è occupato di tecnologia, sport, cronaca.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.