Tifoso si sveglia dopo 11 anni di coma ed esulta nel vedere Federer ancora al top

Tifoso si sveglia dopo 11 anni di coma ed esulta nel vedere Federer ancora al top

Un tifoso di Roger Federer si è svegliato da un coma lungo 11 anni. Il fans è rimasto sorpreso e stupito nel vedere ancora Federer tra i migliori al mondo.

1 di 2

1 di 2

Federer 1024x720

La storia che vi andiamo a raccontare ha dell’incredibile. Jesus Aparicio, ragazzo quasi 30enne di Siviglia e fan sfegatato di Roger Federer, è finito in coma nel 2004 dopo un brutto incidente stradale. Il ragazzo si è riuscito a svegliare da questo lunghissimo sonno ritrovando cosi la vita da qualche settimana. 11 anni di assenza non sono pochi e per Aparicio non è stato facile rituffarsi in questo ‘nuovo’ mondo. Lo spagnolo pensa infatti di avere ancora 19 anni e ricorda perfettamente il momento del tragico incidente. Una volta capito di aver passato oltre 10 anni in quel letto di ospedale e di aver ricordato gli attimi di quel tragico giorno, il ragazzo ha chiesto se si fosse ritirato il suo idolo: Roger Federer.

1 di 2

Pagina iniziale

1 di 2

Parole di Luca Vanni

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.