Contro la camorra a Napoli

Tempo pieno a scuola contro la camorra: i napoletani illustri sostengono le mamme

Dal Procuratore Nazionale Antimafia, Franco Roberti, a Raffaele di Un Posto al Sole (Patrizio RIspo), molti napoletani appoggiano la richiesta delle mamme di Napoli

1 di 9

1 di 9

Contro la camorra a Napoli

Lo ha anticipato, in una lunga intervista a Nanopress.it, Don Antonio Loffredo, il parroco del Rione Sanità quello che le mamme di Napoli chiedono per garantire un futuro migliore ai loro figli. “Lo sanno tutte – spiega Don Antonio – che ci vuole il lavoro, che è la madre di ogni cosa, sanno che ci vuole la sicurezza, e detto da certe persone fa capire come ora abbiano molto più rispetto della vita, ma soprattutto chiedono il tempo pieno a scuola“. Una richiesta, che è al tempo stesso anche una proposta, pratica, concreta e soprattutto realizzabile. Così ho deciso di raccogliere i messaggi di molti napoletani illustri, dalle istituzioni allo spettacolo, che sostengono questa richiesta. Ve li propongo di seguito…sperando che così verremo ascoltati!

1 di 9

Pagina iniziale

1 di 9

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.