Tasse sulla casa in Italia, in Europa e nel mondo: come funziona negli altri Paesi?

Tasse sulla casa in Italia, in Europa e nel mondo: come funziona negli altri Paesi?

Francia, Germania, Inghilterra, Spagna, Usa: ovunque esiste una tassa sugli immobili, vediamola nel dettaglio

1 di 7

1 di 7

Tasse casa

Se la legge di stabilità 2016 voluta dal governo Renzi andrà a buon fine, l’Italia diventerà l’unico paese europeo a non avere alcuna tassa sulla prima casa. La scelta dell’esecutivo è infatti di eliminare Imu e Tasi per tutti i tipi di immobili, comprese le case di lusso. Chi vive in un castello o in una villa di prestigio non pagherà nulla, così come chi si è indebitato per decenni per un trilocale in periferia. In attesa della parola definitiva, vediamo com’è la situazione riguardante le imposte sugli immobili in Europa e negli Stati Uniti, dove proprio recentemente sono state introdotte alcune misure anti-crisi. In tutti i principali paesi dell’Unione Europea esistono forme di prelievo sul patrimonio e sulle abitazioni di proprietà. Andiamo a conoscerle nelle seguenti pagine.

1 di 7

Pagina iniziale

1 di 7

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.