Metta World Peace alias Ron Artest: le migliori (peggiori) frasi

Le migliori anzi le peggiori frasi di Metta World Peace alias Ron Artest, il giocatore di basket ex campione dell'NBA ora a Cantù che ogni volta che parla o twitta regala spettacolo

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 30 marzo 2015

Sorriso di Metta World Peace

Che si chiami Metta World Peace oppure Ron Artest il discorso non cambia perché ogni volta che l’ex-campione dell’NBA ora a Cantù apre bocca, esce sempre qualcosa di bizzarro, se non proprio fuori di testa. L’esperto cestista che arriva in Italia dopo una breve esperienza in Cina, si speri non si ripeti nei comportamenti al limite della criminalità visti sui parquet oltreoceano e che si concentri solamente sulla sua grande classe, ma si attendono le sue dichiarazioni tipo che non tarderanno certo ad arrivare. Scopriamo la sua top 10 o worst 10 fate voi.

Celine

Penso che lo show di Celine intratterrà tutti. Dai neri ai russi, da chi veste legging ultra skinny in jeans ai vecchi senza denti.

Dubai

Come posso chiamare Dubai?

Le scimmie

Le scimmie sono brave a fidarsi dei propri muscoli ed essendo consapevoli che non importa quale mossa faranno per raggiungere il successivo ramo.

Neologismi

Questo anno è stato bofotoishticalmente confundente

Giovane vecchia

All’aeroporto ho detto a una giovane donna “Hey, ti è caduta la borsetta”, mi ha detto “Grazie giovanotto”, pensavo fosse 25enne invece era 57enne, è folle!

Foche e cani

Wow hanno appena ucciso delle piccole foche! È peggio che uccidere cani! Cercatelo su Google

Vincolo cieco

Ok, sono davvero bloccato in un vincolo cieco o come diavolo si dice

Jeans aderenti

Non vesto jeans aderenti, ma i miei pigiami sono ispirati ai jeans aderenti e Rick James con un tocco di Prince

Milly Vanilli

Se devo dire la miglior coppia di cantanti nel rap o pop di tutti i tempi sarebbe Milly Vanilli.

Sedere da vecchio

Dannazione, mi sono appena guardato i glutei e ho scoperto di avere un sedere da vecchio