separazione affidamento figli

Separazione, la legge Pillon cambia tutto: via l'assegno per i figli e l'assegnazione della casa

I cambiamenti previsti dalla legge Pillon sull'affido condiviso dei figli a seguito di separazioni e divorzi. In discussione al Senato

1 di 6

1 di 6

separazione affidamento figli

Cambiamenti in vista con il nuovo ddl del senatore Simone Pillon (Lega): “Norme in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità” che sarà in discussione in Parlamento a settembre. La norma che modifica il diritto di famiglia in materia di separazione dei genitori e mantenimento dei figli si annuncia come una rivoluzione che porta però a galla delle criticità evidenti. Anche se le nuove regole saranno derogabili se c’è accordo tra le parti. Vediamo di seguito i punti principali e quali cambiamenti apporterà i nuovo disegno di legge, il cui iter parlamentare è cominciato in commissione Giustizia del Senato. In sintesi il testo cancella l’assegno di mantenimento, prevede il doppio domicilio per il minore e introduce l’obbligo della figura del mediatore familiare.

[npleggi id=”https://www.nanopress.it/politica/2018/08/13/pillon-lega-sull-aborto-cambiamo-la-194-italia-come-argentina/220164/” testo=” Pillon sull’aborto: ”Cambiamo la 194, Italia come Argentina” Pillon (Lega) sull’aborto: ”Cambiamo la 194, Italia come Argentina”]

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Kati Irrente

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.