Scandalo in Messico: le regole per truccare le partite di calcio

Scandalo in Messico: le regole per truccare le partite di calcio

Scandalo nel calcio messico con l'ex arbitro Erim Ramirez che ha spiegato in che modo venissero truccate le partite dai fischietti messicani.

1 di 6

1 di 6

Ramirez

Uno scandolo incredibile è scoppiato nel calcio messicano. L’ex arbitro Erim Ramírez ha lanciato pesanti accuse che hanno letteralmente sconvolto il mondo della Liga MX, accusando di corruzione la propria classe arbitrale. Secondo Ramirez c’è un sistema ben delineato per indirizzare l’esito di ogni partita e da questi punti, una sorta di vademecum del fischietto, si può capire se l’arbitro stia condizionando volontariamente un incontro. Queste pesantissime accuse hanno ovviamente creato dissensi e turbamenti nel calcio messicano. Sarà veramente cosi? L’ex arbitro prima di spiegare i punti salienti su come indirizzare i match, ha commentato la situazione del calcio messicano: “I tifosi si renderanno conto piano piano che questa non è altro che una bella soap-opera, che tutto è già stato scritto a tavolino. C’è gente che pesa molto nel calcio..”. Sfogliate le pagine per scoprire come un arbitro messicano trucca un match della Serie A messicana.

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Luca Vanni

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.