Malattie trasmesse da zanzare, pappataci, mosche e zecche

Elenco di malattie virali trasmesse da insetti vettori che sono state registrate in Italia negli ultimi anni

Pubblicato da Kati Irrente Giovedì 13 settembre 2018

zanzara culex
Diverse malattie che possono colpire l’uomo vengono veicolate da insetti come zanzare, zecche, pappataci, cimici, che dopo essere stati infettati da un agente patogeno possono trasmettere a loro volta l’infezione all’uomo tramite, ad esempio, una puntura o un morso. Anche le mosche possono trasformarsi in vettori patogeni, ad esempio trasportando l’agente infettivo sul corpo per poi trasmetterlo quando si poggiano.
Giornata mondiale della zanzara / ansa
Ma quali sono le malattie virali trasmesse da insetti vettori che sono state registrate in Italia? Vediamone un elenco di seguito.

Chikungunya

zanzara tigre
La zanzara tigre è l’insetto che veicola il virus che provoca la chikungunya, una malattia virale acuta di cui abbiamo parlato qui.

Dengue

zanzara
La dengue è una malattia virale trasmessa dalle zanzare. Nell’emisfero occidentale il vettore principale è la zanzara Aedes aegypti, anche se si sono registrati casi trasmessi da Aedes albopictus.

Febbre gialla

zanzara
La febbre gialla è una malattia infettiva acuta virale che colpisce principalmente gli esseri umani e le scimmie e si trasmette attraverso la puntura di zanzare Aedes.

Zika

zanzara
L’infezione da virus Zika si trasmette attraverso la puntura di una zanzara infetta del genere Aedes, ma è anche possibile la trasmissione per via sessuale e da madre a feto durante la gravidanza.

West Nile

zanzara culex
Il virus del Nilo occidentale è una malattia infettiva trasmessa all’uomo e agli animali, attraverso la puntura di zanzare infette del genere Culex. Nell’estate 2018 il numero delle vittime in Emilia Romagna è stato da record, segnandola come la regione italiana con il maggior numero di morti.

Malaria

zanzara anopheles
La malaria è una malattia causata da parassiti trasmessi alle persone attraverso le punture di zanzare Anopheles.

Febbre della Valle del Rift

zanzara
La Febbre della Valle del Rift è una zoonosi virale trasmessa dalle zanzare che oltre a colpire gli animali può infettare anche l’uomo.

Encefalite giapponese

zanzara culex
L’Encefalite giapponese è la principale causa di encefalite virale in molti paesi dell’Asia, si tratta di una infezione virale acuta, trasmessa all’uomo da zanzare del tipo Culex.

Encefalite e meningoencefalite da virus Toscana

pappataci
Il virus Toscana appartiene alla famiglia Bunyaviridae e causa nell’uomo, attraverso la puntura di flebotomi, encefalite o meningoencefalite. I flebotomi non sono altro che pappataci.

Leishmaniosi umana

pappataci
I pappataci (flebotomi) sono anche i responsabili della trasmissione della malattia Leishmaniosi, causata da protozoi parassiti del genere Leishmania, trasmessi all’uomo attraverso le loro punture.

Febbre emorragica di Crimea-Congo

zecca
La febbre emorragica Crimea-Congo è una malattia virale trasmessa da zecche.

Encefalite da zecche

zecca malattia di lyme
L’encefalite trasmessa da zecche è una malattia virale del sistema nervoso centrale trasmessa appunto dal morso di zecche infette. Più raramente la malattia può essere provocata dal consumo di latte e latticini non pastorizzati.

Malattia di Lyme

zecca
La malattia di Lyme, detta anche Borreliosi, è una malattia infiammatoria trasmessa dalla puntura delle zecche.

Malattia del sonno

mosca tse tse
La Malattia del sonno è una malattia parassitaria trasmessa all’uomo dalla puntura di una mosca tse-tse, che si nutre di sangue.

Malattia di Chagas

cimice
La Malattia di Chagas, conosciuta anche come tripanosomiasi americana, è una malattia causata da un protozoo parassita (Trypanosoma cruzi) e viene trasmessa da cimici ematofaghe di generi diversi.