8 cose da non fare prima di un intervento chirurgico

Alcuni comportamenti, prima di un'operazione, possono essere a rischio

Pubblicato da Gianluca Rini Venerdì 29 gennaio 2016

cose da non fare prima intervento chirurgico

Quali sono le cose da non fare prima di un intervento chirurgico? Il Servizio Sanitario Nazionale britannico ha messo in evidenza che, proprio a causa di certi errori commessi dai pazienti che devono sottoporsi ad un intervento, si è costretti a rimandare un’operazione ogni 10 minuti, arrivando ad un totale di 60.000 ogni anno. Alcuni comportamenti andrebbero proprio evitati: fare la manicure o depilarsi le gambe, masticare chewing gum o assumere alcuni alimenti, come aglio e zenzero. Il libro “Going Into Hospital? A Guide For Patients, Carers And Families” ha dispensato alcuni consigli utili. Vediamo di cosa si tratta.

1. Perdere peso rapidamente

perdere peso intervento chirurgico

Non è consigliabile perdere peso troppo velocemente, prima di sottoporsi ad un intervento chirurgico. Gli esperti affermano che questo comportamento potrebbe indebolire l’organismo. Chi è a dieta dovrebbe ricordarsi di sospendere il regime alimentare in questione almeno 5 giorni prima dell’operazione.

2. Depilarsi le gambe

depilazione intervento chirurgico

Depilandosi le gambe con il fai da te si può incorrere in dei piccolissimi tagli e in delle abrasioni, andando incontro al rischio di far venire meno la barriera naturale che la pelle usa come strumento di difesa contro i virus e i batteri. Bisogna pensarci prima e depilarsi le gambe a distanza di almeno una settimana, per ridurre la probabilità di incorrere in delle infezioni.

3. Fare la manicure

manicure intervento chirurgico

Non è assolutamente un comportamento da tenere quello di fare la manicure prima dell’operazione. In particolare bisognerebbe evitare lo smalto sulle unghie. Quest’ultimo viene rimosso durante l’intervento, perché si osservano le dita per monitorare l’ossigenazione del sangue.

4. Consumare aglio, zenzero e ginseng

aglio intervento chirurgico

Se si assumono cibi come aglio o zenzero o bevande come il ginseng, è assolutamente consigliabile comunicarlo al medico, perché questi prodotti possono aumentare il rischio di sanguinamento.

5. Masticare chewing gum

chewing gum intervento chirurgico

Un altro comportamento da evitare prima di un intervento consiste nel masticare chewing gum. La gomma da masticare potrebbe stimolare la produzione nello stomaco di acido. Sotto effetto dell’anestesia si rischierebbe così, con più probabilità, di rigurgitare. Le conseguenze possono essere drammatiche, perché, se l’acido raggiunge i polmoni, si può perfino morire.

6. Fumare

fumo intervento chirurgico

E’ importante smettere di fumare prima di sottoporsi ad un intervento chirurgico. Bisognerebbe astenersi dal fumo almeno 24 ore prima dell’operazione.

7. Confondersi con i farmaci

farmaci intervento chirurgico

Occorre che i pazienti che si devono sottoporre ad un’operazione prestino molta attenzione alle indicazioni dei medici sui farmaci che vanno sospesi o che devono essere presi. Secondo gli esperti, è molto più facile di quello che potrebbe sembrare.

8. Lasciare il proprio animale domestico senza cure

animali domestici intervento chirurgico

Le statistiche sottolineano che spesso alcune operazioni vengono rimandate, perché ci si ricorda di aver lasciato il proprio animale domestico senza cure. Tutto ciò può generare una sensazione di ansia, con conseguente innalzamento della pressione arteriosa.