Immigrazione leggi mondo italia europa 150x150

Respingimenti migranti, come funziona in Italia, Europa e nel mondo

Le leggi sull'immigrazione e i rimpatri nei vari paesi

1 di 6

1 di 6

Immigrazione leggi mondo italia europa 150x150

Dal mare o via terra, il flusso dei migranti verso l’Europa non si fermerà, nonostante gli accordi e i piani messi in piedi in piena emergenza. La Turchia ha iniziato a riprendersi i profughi non regolari arrivati in Grecia, secondo il programma stabilito con la Commissione Europea: viste le prime accuse piombate su Ankara, sarà solo il tempo a dirci se la politica del rimpatrio forzato funzionerà. Gestire l’immigrazione è sempre stato un problema non solo per il Vecchio Continente: gli Stati Uniti, per esempio, devo fare i conti con la massa di disperati in fuga dal Centro America e il confine con il Messico è tuttora disseminato di cadaveri. Anche l’Australia è meta di profughi in fuga da persecuzioni, fame e miseria in Asia: insomma, non siamo solo noi europei a dover gestire un fenomeno così complesso. La soluzione più adottata in tutto il mondo è quella del rimpatrio: chi arriva su suolo nazionale senza documenti in regola viene rimandato a casa, in barba a ogni convenzione universale. Cerchiamo di capire come funzionano i rimpatri nel mondo.

LEGGI ANCHE –> COME FUNZIONA L’ACCORDO UE-TURCHIA SUI MIGRANTI

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Gianluca Rini

Gianluca Rini è stato collaboratore di Nanopress, Tanta Salute e Pourfemme dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla salute, l'ambiente, il benessere.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.