Proteggi lo smartphone Android con l’impronta, anche senza scanner

Proteggi lo smartphone Android con l'impronta, anche senza scanner

Forse non sai che, anche se il tuo smartphone non possiede uno scanner per le impronte digitali, puoi comunque proteggerlo con l'impronta, grazie a questo semplice metodo

1 di 4

1 di 4

Lock an app

Al giorno d’oggi vanno molto di moda gli smartphone con scanner dell’impronta digitale integrata, ma non tutti i modelli – e soprattutto quelli vecchi – possono contare su questo componente hardware. Motivo per il quale cosa ne pensate di trasformare qualsiasi cellulare intelligente con sistema operativo di Google in dispositivo in grado di sbloccarsi con il disegno unico della superficie del nostro polpastrello? Basta un’app e un po’ di pazienza. Vi spieghiamo tutto nelle prossime pagine.

1 di 4

Pagina iniziale

1 di 4

Parole di Diego Barbera

Diego Barbera è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2018. Si è occupato di tecnologia, sport, cronaca.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.