profezie di nostradamus 2018

Profezie Nostradamus 2018, cosa ha predetto l'astrologo francese per l'anno che verrà

Si avvicina l'inizio dell'anno nuovo e, come da tradizione, tornano in voga le profezie di Nostradamus, medico e astrologo vissuto in Francia nel 1500. Le sue celebri quartine ogni anno vengono passate al setaccio alla ricerca di previsioni su quanto avverrà per l'anno futuro, tra catastrofi e guerre che sembrano sempre pronte a riversarsi sul mondo e che, puntualmente, non si verificano

2 di 6

2 di 6

Profezie Nostradamus 2018: attenzione al Vesuvio

vesuvio

Dopo i terremoti, tocca ai vulcani. Secondo gli esperti Nostradamus nel 2018 avrebbe predetto l’eruzione del Vesuvio, causando migliaia di morti. In realtà, la profezia torna anche per il prossimo anno dopo essere comparsa nel 2016 e nel 2017 e non essere avvenuta. Che il vulcano napoletano sia attivo è certo, così come lo è che prima o poi erutterà: quando succederà, speriamo che qualcuno non tiri in ballo la profezia di Nostradamus.

2 di 6

Pagina iniziale

2 di 6

Parole di Lorena Cacace

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.