Premio Strega 2015: libri e scrittori in gara alla sessantanovesima edizione

Premio Strega 2015: libri e scrittori in gara alla sessantanovesima edizione

Premio Strega 2015: le trame dei libri in lizza alla sessantanovesima edizione del più importante riconoscimento letterario italiano.

1 di 13

1 di 13

vinicio capossela il paese dei coppoloni

Premio Strega 2015: i libri, e gli scrittori, in gara quest’anno preannunciano un’edizione, la sessantanovesima, davvero molto interessante. Tra i 12 finalisti in lizza, infatti, figura l’anonima (e discussa) Elena Ferrante che, su invito di Roberto Saviano, è approdata al premio con il romanzo Storia della bambina perduta. Insieme a lei, oltre ad autori come Lagioia, Covacich e Clara Sereni, anche Zerocalcare e Vinicio Capossela. Ma le novità del Premio Strega 2015 riguardano non solo la possibilità delle piccole case editrici italiane di concorrere al riconoscimento, ma – per evitare che il vincitore non ‘appartenga’ ad uno dei soliti (e potenti) editori – c’è stato un significativo cambiamento anche nel sistema finale di voto: i giurati, infatti, saranno chiamati ad esprimere non più una sola preferenza, ma tre tra i 12 libri in concorso. E se nella cinquina finale – al voto il prossimo 10 di giugno – non figurerà almeno un titolo pubblicato da una piccola casa editrice, i libri non saranno più cinque ma, per regolamento, sei. Ma quali sono i 12 titoli in lizza quest’anno? Ve li presentiamo brevemente, nelle prossime pagine.

1 di 13

Pagina iniziale

1 di 13

Parole di Caterina Padula

Giornalista pubblicista, appassionata di scrittura, mi occupo da anni di approfondimenti culturali e di informazione online. Da sempre lettrice accanita e curiosa, amo la musica, l'arte e tutto ciò che è natura.

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.