premio campiello 2018 rosella postorino

Premio Campiello, le donne vincitrici

Dall'anno in cui fu assegnato per la prima volta il Premio Campiello ha avuto 14 donne vincitrici: la prima, Gianna Manzini, nel 1971, l'ultima, Rosella Postorino, nel 2018. Ecco le scrittrici italiane che, dal 1962 ad oggi, hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento.

3 di 15

3 di 15

Rosetta Loy (1988)

premio campiello vincitrici rosetta loy

Considerato il suo capolavoro, Strade di polvere è il romanzo con cui Rosetta Loy vinse il Premio Campiello 1988. Si tratta della storia di una famiglia del Monferrato, dall’età napoleonica ai primi anni dell’Italia unita, tra miseria, guerra e povertà. Nel mezzo, le vicissitudini personali dei figli e dei discendenti del capostipite, un vecchio e ricco proprietario terriero. Oltre al Campiello, il romanzo ebbe diversi riconoscimenti: il Supercampiello, il Premio Viareggio, il Premio Città di Catanzaro e il Premio Rapallo.

3 di 15

Pagina iniziale

3 di 15

Parole di Caterina Padula

Giornalista pubblicista, appassionata di scrittura, mi occupo da anni di approfondimenti culturali e di informazione online. Da sempre lettrice accanita e curiosa, amo la musica, l'arte e tutto ciò che è natura.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.