premio campiello teatro la fenice

Premio Campiello, i libri vincitori degli ultimi dieci anni

Quali sono i libri che hanno vinto il Premio Campiello negli ultimi dieci anni? Da Rossovermiglio, vincitore nel 2008, a Le assaggiatrici, vincitore nel 2018, ecco i romanzi che si sono aggiudicati il riconoscimento istituito dagli Industriali Veneti nel 1962.

3 di 12

3 di 12

Premio Campiello 2009 – Venuto al mondo, di Margaret Mazzantini

premio campiello vincitori mazzantini

Margaret Mazzantini è una delle scrittrici più premiate della narrativa italiana: già vincitrice dello Strega 2002 con Non ti muovere, nel 2009 riceve il Campiello per il romanzo (diventato poi film) Venuto al mondo. La storia, molto intensa e di forte impegno morale, è quella di Gemma e di una serie di personaggi che, tra l’Italia e la Jugoslavia, presente e passato, s’intrecciano tra loro. C’è il figlio sedicenne Pietro, il poeta bosniaco Gojco e Diego, il fotografo di pozzanghere ed amore mancato di Gemma. Il romanzo è la storia di questo amore, dall’inizio (nel 1984) ad oggi, un amore tra due ragazzi che si rincontrano invecchiati, ognuno con le proprie vicissitudini alle spalle. Nel mezzo, una guerra devastante ed una ‘maternità cercata, negata, risarcita’. Tra i libri vincitori del Premio Campiello, un romanzo emozionante assolutamente da leggere.

3 di 12

Pagina iniziale

3 di 12

Parole di Caterina Padula

Giornalista pubblicista, appassionata di scrittura, mi occupo da anni di approfondimenti culturali e di informazione online. Da sempre lettrice accanita e curiosa, amo la musica, l'arte e tutto ciò che è natura.

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.