Poesie di Natale in dialetto: ecco le più belle da tutta l’Italia

Poesie di Natale in dialetto: ecco le più belle da tutta l'Italia

Quali sono le poesie di Natale in dialetto? Noi ne abbiamo scelte alcune, le più belle, provenienti tutte dalle diverse regioni d'Italia.

1 di 21

1 di 21

natività1

In questo Natale abbiamo parlato tantissimo di poesia, fornendo utili esempi da utilizzare come meglio preferite. Ci sono state le poesie d’autore e quelle dedicate ai bambini della scuola primaria; però non dimentichiamo che ci sono tantissime poesie e rime natalizie anche in dialetto. Se è vero che sarebbe pura cortesia non parlare in dialetto a chi non lo capisce, è anche vero che perdere tutte le belle tradizioni dei dialetti sarebbe un vero e proprio peccato. Come al solito, potete utilizzare le poesie qui raccolte come più vi aggrada. Potreste usarle come lettura durante il cenone, a patto però di fornire una traduzione a chi il dialetto non lo capisce. Oppure come simpatici segnaposti, sempre con traduzione annessa. O ancora potreste declamarle stentoreamente prima, durante e dopo l’apertura dei pacchetti. Se continuate a seguirci nelle prossime pagine del nostro articolo, troverete alcune poesie di Natale in dialetto: ovviamente ce ne sono tantissime altre, ma per motivi di spazio non possiamo certo citarle tutte. Magari potreste aggiungere le vostre preferite, quelle che vi recitavano le vostre nonne, nei Commenti, in modo da ampliare la scelta. Dove è stato possibile, poi, abbiamo aggiunto anche la traduzione.

1 di 21

Pagina iniziale

1 di 21

Parole di Redazione

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.