Vista su Piazza San Pietro

Pericolo terrorismo in Italia, allarme FBI per San Pietro, Duomo e La Scala di Milano

Roma e Milano sorvegliati speciali per rischio terrorismo

2 di 4

2 di 4

Piazza San Pietro

Che la situazione sia in costante evoluzione lo conferma anche la circolare arrivata dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza ai questori di Milano e Roma, in cui si chiede di rafforzare ulteriormente i controlli nei luoghi a rischio, ancora di più rispetto al livello di allerta 2 scattato in tutto il Paese. In particolare, controlli ingenti sono stati predisposti per Roma e il Vaticano dove l’8 dicembre si inaugurerà il Giubileo voluto da Papa Francesco. Misure eccezionali sono già attive nella grande piazza romana, come in tutta la città, sia nei luoghi sensibili come chiese, sinagoghe e edifici pubblici, sia nelle strade affollate di turisti che, con l’apertura della Porta Santa, si moltiplicheranno.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Lorena Cacace

Da non perdere

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.