Vista su Piazza San Pietro

Pericolo terrorismo in Italia, allarme FBI per San Pietro, Duomo e La Scala di Milano

Roma e Milano sorvegliati speciali per rischio terrorismo

1 di 4

1 di 4

Vista su Piazza San Pietro

Livello massimo di allerta per tutte le città italiane, ma in particolare per Roma e Milano. L’Fbi ha infatti segnalato al governo italiano che nella lista di possibili obiettivi dei terroristi ci potrebbero essere la chiesa di San Pietro, il Duomo meneghino e il teatro La Scala. L’informazione è stata girata al Federal Bureau of Investigation dalla Dea, l’Agenzia federale antidroga: oltre ai luoghi a rischio, sono stati segnalati anche 5 sospetti su cui sono in corso indagini. Fonti del governo hanno sottolineato come le segnalazioni su possibili rischi in Italia sono costanti da Paesi amici e alleati. “Le segnalazioni sono valutate attentamente senza enfatizzazioni”, hanno confermato dall’esecutivo. Intanto in varie città italiane si susseguono allarmi bomba che vedono impegnate le forze dell’ordine e gli artificieri. A Roma e Milano sono state chiuse le stazioni della metro e a Genova è stato fatto evacuare un terminal del porto.

1 di 4

Pagina iniziale

1 di 4

Parole di Lorena Cacace

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Nanopress, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.